Il 90% degli studenti italiani è tornato in classe

Secondo le stime elaborate da Tuttoscuola, sfiora il 90% la percentuale della popolazione studentesca che nella giornata di oggi è potuta ritornare sui banchi. Con una sola regione in rosso (la Valle d’Aosta), cinque in arancione ( la Basilicata, la Calabria, la Puglia, la Sicilia e la Sardegna) e tutte le altre in giallo, anche gli studenti delle superiori hanno potuto svolgere le lezioni in presenza. Al 50% (fino al 75%) in zona rossa, dal 70% al 100% in zona arancione e gialla. Nessuna limitazione, nemmeno nelle Regioni ad alto rischio, è invece prevista per gli asili, le scuole elementari e medie.

© Riproduzione Riservata

Pio Guerra

Scrivo su Notiziæ dal 2020 e su Editoriale sin dalla sua fondazione. Sono appassionato di storia, motori e giornalismo. Collaboro anche con alcune testate locali.

Articoli consigliati