Monitoraggio Covid: tre regioni in zona bianca?

A quanto si apprende, la Cabina di regia proclamerà zona bianca le regioni di Sardegna, Molise e Friuli Venezia Giulia, rispettivamente a 13, 12 e 17 casi ogni centomila abitanti e bassi carichi ospedalieri.

Se non si assisterà a un peggioramento dei dati, la prossima settimana sarà invece la volta di Abruzzo, Liguria, Veneto e Umbria, scese da orma due settimane (sulle tre necessaria) sotto quota 50/100mila. Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Emilia Romagna e Provincia di Trento potrebbero invece passare nella fascia a rischio più basso dal 14 giugno.

Rimane confermato l’obbligo di mascherine e il distanziamento, ma le regioni bianche vedranno la ripartenza di quasi tutte le attività, tra cui cerimonie, parchi tematici, congressi e piscine al chiuso. Si discute ancora sulle discoteche, per cui si valuta l’accesso ai soli clienti muniti di Green Pass.

samu_samu

Classe 2003, ho tanti hobby e svariate passioni. Nel tempo libero scrivo notizie.

Articoli consigliati